VENEZIA - TALLERO D'ARGENTO DELLA SERENISSIMA

€ 650,00
Tasse incluse

1756-1797, Repubblica di Venezia

Quale simbolo della grandezza di Venezia, offriamo qui un tallero d’argento, moneta di particolare prestigio, raffigurante il celebre Leone di San Marco contrapposto a un busto muliebre, personificazione della Serenissima.

Quantità

«Quale città unico albergo ai giorni nostri di libertà, di giustizia, di pace, unico rifugio dei buoni e solo porto a cui, sbattute per ogni dove dalla tirannia e dalla guerra, possono riparare a salvezza le navi degli uomini che cercano di condurre tranquilla la vita». 

Francesco Petrarca nel 1321 scrisse così della Serenissima Repubblica di Venezia, una delle Repubbliche più antiche della storia (la sua nascita risale infatti all’anno 697) la cui indipendenza cadde solo all’arrivo delle truppe napoleoniche nel 1797. 

Quale simbolo della grandezza di Venezia, offriamo qui un tallero d’argento, moneta di particolare prestigio, raffigurante il celebre Leone di San Marco contrapposto a un busto muliebre, personificazione della Serenissima. 

Il tallero ha un peso di gr. 28 e un diametro di mm. 41 ed è offerto in buono stato in cofanetto con garanzia.


È fornito un tallero coniato sotto i Dogi Francesco Loredan, Marco Foscarini, Alvise IV Mocenigo, Paolo Renier o Lodovico Manin secondo disponibilità.

X686665

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 250,01 a € 1.000,00
Monete
Argento
Regno d’Italia