500 lire d'argento di papa Giovanni Paolo II, Vaticano 1991
  • 500 lire d'argento di papa Giovanni Paolo II, Vaticano 1991
  • L'argento del papa in cofanetto

Vaticano, l'argento di papa Giovanni Paolo II

€ 43,50
Tasse incluse

Moneta 500 lire d'argento di papa Giovanni Paolo II, emessa dal Vaticano nel 1991. Nuova fior di conio, in cofanetto con garanzia.

Quantità

Pagamenti sicuri al 100%
 

 

 

Il 16 ottobre 1978 i cardinali riuniti in conclave scelsero il polacco Karol Wojtyla come nuovo pontefice. Primo Papa non italiano dopo 455 anni, Wojtyla scelse il nome di Giovanni Paolo II.

Nei suoi 26 anni di pontificato fece più volte il giro del mondo, raggiungendo gli ultimi di tutti i continenti e dando un’immagine più moderna della Chiesa romana. Wojtyla divenne una vera e propria icona, un personaggio pubblico il cui volto è stato impresso su magliette e bandiere e ovviamente sulle monete.

Questo 500 Lire d’argento immortala il volto del Pontefice e la Croce di Cristo, ed è divenuta nel tempo una delle emissioni più iconiche tra quelle del Vaticano. Realizzata in argento 835, pesa gr. 11, ha un diametro di mm. 29,1 e viene offerta in cofanetto con certificato di garanzia.

  • Paese: Vaticano
  • Anno: 1991
  • Valore nominale: 500 lire
  • Materiale: argento 835
  • Peso: gr. 11
  • Diametro: mm. 29,1
  • In cofanetto con certificato di garanzia

X690463

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 25,01 a € 50,00
Monete
Argento
Vaticano