ILLIRIA - LA DRACMA D’ARGENTO DI APOLLONIA

€ 120,00
Tasse incluse
Quantità

 

 

 

Gli Illiri, nel 230 a.C., assediarono la città di Fenice in Epiro, uccidendo anche alcuni mercanti italici: il senato romano inviò due legati alla regina Teuta, che, uccidendone uno, causò la prima guerra illirica (229 - 228 a.C.), uscendone sconfitta e obbligata a cedere gran parte dei suoi domini. La dracma d’argento, nota anche come “vittoriato”, che qui offriamo è originaria dell’area di Apollonia e risale al periodo immediatamente successivo alla vittoria romana e ritrae una mucca che allatta un vitellino. Questa rara moneta, in buono stato di conservazione, ha un peso di circa gr. 2,9 e un diametro di circa mm. 17. In cofanetto con garanzia.

X687822

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 100,01 a € 250,00
Monete
Antica Grecia
Argento