• Prezzo scontato

ANTICA ROMA - ANTONINO PIO, DENARO D'ARGENTO

€ 315,00
€ 265,00 Risparmia € 50,00
Tasse incluse

138-161 d.C. Antica Roma

Imperatore ricordato per la sua saggezza, si guadagnò l'epiteto pius per il sentimento di amore filiale che manifestò nei confronti del padre adottivo, l'Imperatore Adriano, che fece divinizzare.

Il denaro d'argento che lo ritrae è offerto in cofanetto con garanzia a prezzo speciale.

Quantità

Dall'Historia Augusta (Vita di Antonino Pio, II), "Fu un uomo di bell'aspetto e di grande ingegno: equilibrato e nobile aveva un volto che esprimeva compostezza e un'intelligenza fuori del comune". (Vita di Antonino Pio, XIII) "Il suo aspetto aveva una severa maestà; era alto di statura, e proprio per questo, quando incominciò a curvarsi per la vecchiaia, si teneva ritto fasciandosi il petto con listelli di tiglio. Anche quando era già avanti con gli anni, ogni mattina, prima che i cortigiani venissero a salutarlo, mangiava pane secco per tenersi in forma. La sua voce era rauca e grossa, ma niente affatto sgradevole".

Il suo regno fu caratterizzato da un'epoca di pace interna e di floridezza economica. L'unico fronte in movimento fu quello in Britannia, dove Antonino avanzò oltre il Vallo di Adriano, facendo erigere un altro vallo più a nord, che però fu abbandonato dopo solo venti anni dalla costruzione. Antonino mantenne sempre un atteggiamento deferente verso il senato, amministrò saggiamente l'impero evitando sperperi e non avviò nuove costruzioni importanti o riforme urbanistiche. Fu attento alle tradizioni religiose senza però perseguitare i culti non ufficiali. In questo periodo l'impero ottenne il pieno consenso delle èlite cittadine e delle province, che beneficiavano ampiamente della Pax Romana.

X681746

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 250,01 a € 1.000,00
Monete
Antica Roma
Argento