RUSSIA - BANCONOTA POST SOVIETICA DA 100 RUBLI

€ 4,90
Tasse incluse
Quantità

 

 

 

Il 25 dicembre 1991 alle ore 18, Gorbaciov si dimise da presidente dell’Unione Sovietica e dichiarò abolito l’ufficio, conferendo tutti i poteri al presidente della Russia Boris Eltsin. Alle 18.35, la bandiera sovietica sul Cremlino fu ammainata e sostituita con il tricolore russo. Il giorno dopo, il Soviet Supremo dissolse formalmente l’URSS. Inizia così una nuova epoca per oltre 300 milioni di cittadini e per gli equilibri politici mondiali. Testimoni d’eccezione di quei momenti ora scritti sui libri di storia furono le banconote. Offriamo qui la più rappresentativa delle banconote del nuovo corso: il 100 rubli del 1993 ritraente il panorama più suggestivo della capitale russa. Nuova fior di stampa, in confezione con garanzia.

X690435

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 1,00 a € 10,00
Monete
Banconote
Banconote
Banconote del mondo