STATO PONTIFICIO - 1 LIRA D'ARGENTO DI PIO IX

€ 105,00
Tasse incluse
Quantità
Articolo esaurito

Pagamenti sicuri al 100%

 

 

 

Pio IX è passato alla storia per essere stato l’ultimo Papa sovrano dello Stato Pontificio. Nel 1870 infatti, in seguito alla Breccia di Porta Pia e alla conquista di Roma da parte delle truppe sabaude, Vittorio Emanuele II mise fine al potere temporale della Chiesa, annettendo i territori pontifici al Regno d’Italia. Pio IX non accettò mai questa situazione, si ritirò in Vaticano e fino alla sua morte, occorsa nel 1878, si dichiarò “prigioniero politico del Regno d’Italia”. Questa moneta in argento, dal valore di 1 lira, è stata realizzata tra il 1866 il 1868. Reca, al verso, il volto del Pontefice e, al recto, il valore nominale e la data di coniazione, circondati da una corona di alloro. Pesa gr. 5 e ha un diametro di mm. 24. In perfette condizioni, in cofanetto con garanzia di autenticità.

X645664

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 100,01 a € 250,00
Monete
Argento
Vaticano