ANTICA ROMA - DEA MINERVA, DENARO D'ARGENTO

€ 195,00
Tasse incluse

II-III Secolo, Impero Romano

Questo denaro d’argento qui offerto, raffigurante il profilo dell’imperatore al recto e al verso un’allegoria di carattere religioso, con Giove, padre degli dei, e Minerva, dea della sapienza e, secondo la tradizione, nata dalla testa di Giove stesso.

Quantità

Le monete della Roma imperiale sono spesso ricche di simbolismi legati al momento storico specifico. La dinastia dei Severi, ad esempio, con l’eccezione dell’eccentrico Eliogabalo, si distingue per la devozione nei confronti delle divinità classiche, anticamente mutuate dalla mitologia greca.

Ne è la prova questo denaro d’argento qui offerto, raffigurante il profilo dell’imperatore al recto e al verso un’allegoria di carattere religioso, con Giove, padre degli dei, e Minerva, dea della sapienza e, secondo la tradizione, nata dalla testa di Giove stesso.

La moneta, in buono stato di conservazione, ha un diametro di circa mm. 19 e un peso di circa gr. 3,8 ed è offerta singolarmente in cofanetto con garanzia di autenticità.


Minerva, la Dea della Sapienza

Dea che governa la guerra e le attività intellettuali, Minerva era considerata la divinità vergine della battaglia giusta, della saggezza, dell’ingegno, delle arti utili (architettura, ingegneria, scienza, matematica, geometria, artigianato e tessitura).

X681394

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 100,01 a € 250,00
Monete
Antica Roma
Argento