• Nuovo

ANTICA ROMA - MARCO AURELIO, DENARIO D'ARGENTO

€ 540,00
Tasse incluse

161-180 d.C. Antica Roma

Lo splendido denario d'argento dell'imperatore romano Marco Aurelio

Quantità

Marco Aurelio nacque il 26 aprile del 121 d.C. da nobile famiglia. L’imperatore Antonino Pio nel 138 d.C. stabilì la propria successione adottandolo assieme a Lucio Vero, che allora era un bambino di sette anni. Quando Antonino Pio morì, nel 161 d.C., i due figli adottivi salirono insieme al trono, dando l’esempio di una rarissima concordia. Questo legame fu reso più saldo dal matrimonio di Lucio Vero con Faustina Minore, figlia di Faustina e Marco Aurelio.

La continua pressione sui confini del Danubio e dell’Asia costrinse Marco Aurelio e Lucio Vero a iniziare un periodo di guerre: Lucio Vero dovette partire per una lunga guerra contro i Parti, in Mesopotamia (163-166 d.C.); subito dopo, a seguito di invasioni di barbari che si spinsero sino a devastare la Pianura Padana, lo stesso Marco Aurelio dovette partire per combattere sul fronte del Danubio (176 d.C.). Lucio Vero, intanto, era morto (169 d.C.) per causa della peste.

Dalla Mesopotamia, la peste giunse fino a Roma e fece migliaia di vittime; si aprirono così vuoti preoccupanti tra le file dell’esercito. Nel corso di 19 anni di guerre ininterrotte Marco Aurelio e Lucio Vero dovettero ricorrere ad arruolare anche schiavi germanici, e dare fondo alle risorse dello Stato e alle ricchezze personali. Marco Aurelio morì di peste il 17 marzo del 180 d.C. nella sua tenda militare a Vindobona (odierna Vienna), durante l’ennesima campagna contro i Quadi. Gli successe il figlio Commodo.

X683506

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 250,01 a € 1.000,00
Monete
Antica Roma
Argento