• Nuovo

ANTICA ROMA - NERVA, DENARIO D'ARGENTO

€ 900,00
Tasse incluse

96-98 d.C. Antica Roma

Lo splendido denario d'argento dell'imperatore romano Nerva.

Quantità
Articolo momentaneamente esaurito


L'Imperatore Marco Cocceio Nerva è ricordato principalmente per essere stato il primo ad iniziare la successione all'Impero per adozione anziché per eredità familiare; con lui inizia la successione per merito e non per sangue, come era avvenuto nella dinastia Gliulio Claudia e Flavia, questo fatto politico rivoluzionario fece si che i circa 100 anni successivi a Nerva, siano ricordati come il “secolo d'oro” dell' Impero Romano.

Ma Nerva pur nella brevità del suo mandato imperiale, durato circa sedici mesi, è ricordato anche per altre iniziative a carattere sociale come: libertà e pace interna, iniziative che vennero immortalate in alcune delle emissioni monetali, oltre a questo dovette però sventare anche qualche ribellione militare a causa del regime di austerità economica imposta all'ambiente militare, abituato male da Domiziano.

In appena sedici mesi Nerva provvide a gettare le basi di una riforma sociale dell' Impero o almeno riservata all'Italia intera, ma non mancarono problemi militari interni allo Stato. Infatti inizialmente sventò una congiura personale ad opera di Calpurnio Crasso e di altri personaggi di minore levatura politica, in seguito avvenne una seconda e più grave congiura militare ad opera di Casperio Eliano, Prefetto del Pretorio, che sobillò i soldati a ribellarsi a Nerva forse per motivi di donazione di denari come era consuetudine ad ogni cambio di Imperatore; fu questa seconda congiura che spinse Nerva a cercare un successore e la scelta cadde su Traiano.

X681752

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 250,01 a € 1.000,00
Monete
Antica Roma
Argento