LUCCA - LO SCUDO D'ARGENTO DI SAN MARTINO

€ 650,00
Tasse incluse
Quantità
Articolo momentaneamente esaurito


San Martino di Tours fu uno dei primi santi non martiri proclamati dalla Chiesa cattolica. L’episodio che diede una svolta alla sua vita da inflessibile soldato romano fu l’incontro con un mendicante; vedendo il povero seminudo e sofferente, il Santo tagliò a metà il proprio mantello per condividerlo con l’uomo.

La medesima iconografia con il Santo a cavallo e la rappresentazione del simbolico episodio sono riportate al rovescio del prezioso Scudo coniato nel XVIII secolo in argento 916 noto anche come Ducato da 75 bolognini.

Al dritto, invece, campeggia lo stemma della città di Lucca con la scritta “Libertas”.

Lo Scudo, dal diametro di mm. 41 e dal peso di circa gr. 31, era all’epoca tradizionalmente offerto in dono ai neonati delle nobili famiglie lucchesi come buon auspicio per la vita futura.

È proposto in una buona qualità, in cofanetto con garanzia.

X687531

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 250,01 a € 1.000,00
Monete
Argento
Medioevo