ANTICA ROMA - DEA VITTORIA, IL DENARO D'ARGENTO

€ 195,00
Tasse incluse

II/III secolo Impero Romano

Il denaro d’argento dell’epoca dei Severi che raffigura la dea più amata dagli imperatori ha un peso di gr. 3,8 e un diametro di circa mm. 19. In buono stato di conservazione, in cofanetto con garanzia.

Quantità
Articolo momentaneamente esaurito


Victoria nella mitologia romana è la dea personificante la vittoria in battaglia. Identificata con la greca Nike, era raffigurata come una giovane donna alata. Il culto di Victoria crebbe verso la fine della Repubblica e la Victoria Augusti fu sotto l'impero la costante divinità titolare degli imperatori. Nella curia del Senato, dall'anno 29 a.C. in onore della disfatta di Marco Antonio, c'era un altare con la statua d'oro della Vittoria, ritratta con una palma e una corona di lauro.

Il denaro d’argento dell’epoca dei Severi che raffigura la dea più amata dagli imperatori ha un peso di gr. 3,8 e un diametro di circa mm. 19. In buono stato di conservazione, in cofanetto con garanzia.

X687062

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 100,01 a € 250,00
Monete
Antica Roma
Argento