• Nuovo

PROVINCE NAPOLETANE - Le cinquanta sfumature del 50 GRANA GRIGIO

€ 39,50
Tasse incluse
Quantità

Con la caduta del Regno delle Due Sicilie nel 1860, il territorio continentale del regno fu sotto il controllo della dittatura di Garibaldi, e re Vittorio Emanuele II a dicembre di quell’anno firmò a Napoli il decreto di annessione delle Province Napoletane al nascente regno d’Italia. Una delle prime scelte del nuovo governo fu quella di stampare nel febbraio 1861 nuovi francobolli con l’effigie del nuovo Re in rilievo come tangibile testimonianza della presenza sabauda. Il più alto valore di quell’ emissione fu il 50 grana (PO 58), che per le lacunose tecniche di stampa dell’epoca vide la luce in due differenti colori, il corretto grigio e la varietà azzurra. Questa straordinaria e insolita accoppiata, di difficile reperimento sul mercato, ha una quotazione di catalogo di 120 euro: viene proposta con gomma integra e in perfetta qualità, a condizione davvero interessanti in confezione con garanzia di autenticità.

X687880

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 25,01 a € 50,00
Francobolli
Antichi Stati