• Prezzo scontato

OCCUPAZIONE ITALIANA DELLE ISOLE IONIE

€ 28,50
€ 18,50 Risparmia € 10,00
Tasse incluse

1941, II Guerra Mondiale 

La serie completa di 9 valori soprastampati (di posta ordinaria e aerea) è l’affascinante testimonianza filatelica del breve periodo storico durante la Guerra.

Quantità

Nel progetto imperialistico italiano nato in seno alla Seconda Guerra Mondiale, l’occupazione delle isole Ionie, ossia Corfù, Cefalonia, Leucade, Zante (detta anche Zacinto, l’isola forse più amata dagli italiani, per essere stata il luogo di nascita del grande Ugo Foscolo) e alcune isole minori, costituiva un punto essenziale e prevedeva, tra l’altro, l’imposizione della lingua italiana e l’emissione di appositi francobolli.

La serie completa di 9 valori soprastampati (di posta ordinaria e aerea) è l’affascinante testimonianza filatelica di quel breve periodo storico.

X686060

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 50,01 a € 100,00
Francobolli
Colonie ed occupazioni
Italia Repubblica