• Prezzo scontato

LITORALE SLOVENO - FRANCOBOLLI DI POLA, ISTRIA E FIUME

€ 110,00
€ 29,00 Risparmia € 81,00
Tasse incluse

1945-1947, Occupazione jugoslava d'Italia

Il territorio del Litorale sloveno, con il trattato di pace del 1947, venne suddiviso fra Italia e Jugoslavia creando l’effimero Territorio Libero di Trieste. Per far fronte alle esigenze immediate, si sovrastamparono francobolli jugoslavi già esistenti ma poco dopo fu emessa una bellissima serie dedicata, con la denominazione del territorio in due lingue.

Quantità

I territori del Litorale sloveno furono per secoli parte dell’Impero austriaco, fino all’occupazione italiana alla fine della Prima Guerra Mondiale. Nel 1920 queste terre entrarono a far parte del Regno d’Italia. Dopo la capitolazione dell’Italia nella Seconda Guerra Mondiale, l’esercito di liberazione Jugoslavo occupò tutta la zona. Alle trattative di pace la Jugoslavia di Tito reclamò tutte le terre abitate da qualche nucleo di sloveni. Il territorio, con il trattato di pace del 1947, venne suddiviso fra Italia e Jugoslavia creando l’effimero Territorio Libero di Trieste.

Per far fronte alle esigenze immediate, si sovrastamparono francobolli jugoslavi già esistenti ma poco dopo fu emessa una bellissima serie dedicata, con la denominazione del territorio in due lingue. Una selezione di 22 valori di posta ordinaria e 5 segnatasse è qui offerta in serie complete, nuova con gomma integra, in confezione con garanzia.

X684878

Scheda tecnica

Fascia di prezzo
Da € 25,01 a € 50,00
Francobolli
Colonie ed occupazioni
Italia Repubblica
Trieste